La nota del presidente della FCI regionale Stefano Bandolin

Foto © Riccardo Scanferla

Riceviamo e pubblichiamo la nota inviata dal Presidente regionale della Federciclismo, Stefano Bandolin.

Il sottoscritto Bandolin Stefano, in qualità di Presidente del Comitato Regionale Friuli Venezia Giulia della Federciclismo è a porre l’attenzione su dichiarazioni a precisazione su quanto apparso in alcuni organi di stampa e/o media nei giorni scorsi, avanti la 14^ tappa del Giro d’Italia”.

“Preciso che il sottoscritto e/o il Comitato Regionale non ha mai avanzato nessun tipo di richiesta all’organizzazione di tappa; ovvero non ha mai chiesto berrettini e/o borracce come gadgets da distribuire ai piccoli ciclisti del Friuli Venezia Giulia. Inoltre aggiungo che non è mai intercorso nessun contatto (telefonico o personale) con l’organizzazione o qualche collaboratore della 14^ tappa”.