Le Rappresentative Allievi ed Esordienti impegnate a Volkermarkt

Interessante fine settimana ciclistico oltre confine. Sua base è Volkermarkt in Carinzia, dove annualmente si svolge una manifestazione internazionale articolata su due giorni con impegnate tutte le categorie provenienti da vari paesi europei. Il locale club austriaco che organizza, stavolta ha invitato anche due rappresentative del Friuli Venezia Giulia, rispettivamente di Esordienti ed Allievi.

Questi ultimi saranno impegnati, sabato, in una dura gara di venti chilometri con arrivo in salita nel paesino di Diex MT. 1160. In recente passato essa ha visto trionfare due Allievi regionali: Stefano Spangaro e Charly Petelin.

Domenica, poi, gli Esordienti vengono attesi da un impegno in circuito che costeggia sia il lago di Klopeiner See che il fiume Drava, per complessivi 48 chilometri. Che, con il medesimo scenario, salgono a 73 nella corsa di cui diventano protagonisti gli Allievi.

Ecco i selezionati. Esordienti: Alessandro Visintin (Pieris), Diego Caprioli (Sacilese), Gioele Marzano (Manzanese) e Alan Fiocco (Granzon). Allievi: Filippo D’Aiuto (Manzanese), Matteo Balestrieri (Rinascita Ormelle),Daniele Skerl (CyclinTeam Friuli), Valentino Pessotto e Andrea Scotti (Caneva).

La trasferta, a capo della quale è stato posto il tecnico Moreno Zamò, è resa possibile anche dalla collaborazione  delle società regionali dimostratesi sensibili e rendere disponibili dei loro atleti per la rappresentativa reginale, in tal modo contribuendo a rafforzare i rapporti sportivi fra due regioni confinanti: Carinzia e Friuli Venezia Giulia.