Pawel Wegierski trionfa nella Trieste-Udine

Pawel Wegierski, della Ceresetto Pratic

La ventesima edizione della “Trieste-Udine“, valida come “Memorial Olinto Masotti – Dante Segale”, ha visto trionfare in volata Pawel Wegiersky, portacolori della Ceresetto Pratic.

Alla gara, riservata alla categoria Allievi e organizzata dalla Ciclo Assi Friuli, hanno preso parte 75 atleti. Il primo affondo è stato dell’austriaco Markus Kopfauf che, subito dopo la partenza da piazza Unità d’Italia, ha guidato il quintetto di testa composto anche da Oliver Pinter, Alessandro Meneghin, Andrea Verardo e Tilen Pogacar.  La svolta si è però avuta tra San Giovanni al Natisone e Buttrio quando il gruppo si è ricompattato e ha dato il là alla volata finale su viale Palmanova e via Marsala, dove a prevalere è stato proprio Wegierski con un tempo di 1 ora e 54 minuti.

Secondo si è piazzato Stefano Taferner, mentre sul gradino basso del podio è salito Anze Pazlar. Per Pawel Wegierski è il secondo trionfo nella “Trieste-Udine” dopo quello ottenuto lo scorso anno. La gara era inoltre valida come prima prova dell’Insieme nello Sport, manifestazione che si concluderà con il secondo appuntamento previsto a Tavagnacco il 7 ottobre.