Alessandro Granzini eletto Atleta dell’Anno

Alessandro Granzini (Foto Trombin)
Alessandro Granzini (Foto Trombin)
Alessandro Granzini (Foto Trombin)

Era uno spettacolo vedere la moltitudine di atleti vestiti con i colori della propria società, un arcobaleno di giovani che vivacizzava le gremitissime tribune del palasport di Cervignano del Friuli tutto questo perché si doveva premiare l’atleta dell’anno della cittadina della Bassa Friulana.

Per il tredicesimo anno l’associazione “Veterani dello Sport” di Cervignano ( che conta 250 iscritti numericamente la più numerosa della regione), dalle varie proposte fatte dalle associazioni cervignanesi – Tennis Tavolo “Il Quadrifoglio”, Pesca Sportiva “i Predatori” e “il Montello”, la bocciofila “O. Mian” e Cervignanese, il Basket A.B.C., Corsa Campestre – GS Aquileia, Maratona- GP Olimpia Terenzano, Miossport, Sport Planet – Karate, Amatori Calcio La Rosa, Pro Cervignano Calcio, Ausa Pav, Amatori Calcio Cervignano – è stato scelto come atleta dell’anno il giovane Alessandro Granzini del Miossport, laureato in scienze motorie e scienza dello sport, ha vinto il titolo di campione italiano Universitario, è campione Regionale Assoluto e si è classificato al 4° posto nella coppa Italia Senior – Categoria 77 kg.

Mentre il premio “una vita per lo sport” è stato assegnato a Alferio Carlet, da 22 anni, accompagnatore delle squadre del settore giovanile del Udinese Calcio. Presenti all’avvenimento il Presidente della locale del UNVS -sezione Ernesto Piani Giorgio Tellini, il delegato regionale UNVS Giuliano Gemo, il sindaco Gianluigi Savino, il presidente della BCC Credifriuli Luciano Sartoretti ed il parroco don Dario Franco. (Livius Nonis)