“Crazy Bob”, sarà spettacolo sullo Zoncolan

"Crazy Bob" tra divertimento e follia
Tre giorni tra divertimento e follia per la "Crazy Bob"

Tutto è pronto sulle nevi del polo Promotur del monte Zoncolan per ospitare la tre giorni di divertimento all’insegna della 7^ edizione della Crazy Bob, la pazza sfida tra bob e slitte auto-costruite che metterà di fronte 50 squadre provenienti da tutto il Nordest. Il percorso di gara su cui esse si misureranno, verrà quest’anno spostato, per motivi logistici, leggermente più in quota, il che renderà la vista dal parterre (zona partenza seggiovia) ancora più panoramica e suggestiva.

Si apriranno i battenti venerdì 23 marzo alle ore 18, con la presentazione dell’evento presso l’area Zoncolan. A seguire, alle 19, prenderà il via la “Crazy Run”, staffetta podistica 4 x 1 miglio in notturna nella quale sono attesi partecipanti da tutta la regione. Alle 21.15 si esibirà invece il cabarettista di “Zelig” Paolo Casiraghi , che farà da preludio alla serata musicale, a partire dalle 22,  in tutta l’area della manifestazione e alla fiaccolata di buon auspicio che partirà da Cima Zoncolan.

Sabato 24 marzo l’evento ripartirà alle 14.30: il programma prevede un’esibizione di soft air sulla neve dei “Falchi della Carnia”, voli in elicottero, l’accettazione mezzi Crazy – Intrattenimento e giochi per i più giovani e per le famiglie. Dalle ore 16 avranno luogo le qualificazioni per la “Crazy snow”, la discesa libera dei snowboarder, la cui finale si terrà alle ore 21. Seguiranno ancora momenti di festeggiamenti con dj contest e musica nei vari punti ristoro.

Nella mattinata di domenica, infine, sarà la volta della gara più attesa, nonché fulcro dell’intera manifestazione, ovvero la “Crazy Bob 2012”. Dalle ore 9 i vari mezzi in competizione si lanceranno lungo la discesa sfidandosi a colpi di ingegno, ironia e trasgressione. A fare da apripista sarà Giacomo Matiz, il maggiore esponente italiano della specialità Moguls (Gobbe) di freestyle, reduce dall’8^ posto assoluto nella sfida di Coppa del mondo a Beida Lake, in Cina, lo scorso febbraio. Il tutto sarà suggellato dal passaggio in parapendio di Susan Selenati, componente della squadra nazionale di deltaplano che ha vinto i mondiali 2011. Si tratterà di un’occasione per promuovere l’appuntamento sportivo dell’estate (14-21 luglio) dei campionati italiani di deltaplano “Gemona-Zoncolan”, per la prima volta ospitati in Friuli-Venezia Giulia, con la partecipazione di tutti i campioni in carica delle varie categorie. Alle 13.30 avverrà la cerimonia di premiazione della “Crazy Bob” con i trofei in palio per il bob più veloce, per il più lento, per il miglior tempo medio e per il mezzo giudicato più originale. La festa proseguirà per tutto il pomeriggio con animazione, musica ed intrattenimento con speaker e dj set in collaborazione con Radio Company.

L’evento è sponsorizzato da Promotur, Red Bull, Turismo Fvg, Carnia Welcome, Arteni, Mc Donald, Forst, ed è patrocinato dai comuni carnici di Tolmezzo, Sutrio, Ravascletto, Cercivento e Arta Terme.