Eventi – Inaugurato a Udine il progetto creativo “Trame”

E’ stato inaugurato lo scorso 13 settembre “Trame” il nuovo progetto creativo della designer internazionale Monica Candussio in collaborazione con Progetto Arredo dell’architetto Marco Gennaro. A presentare l’incontro sarà il professor Fausto Deganutti, Direttore dell’ Accademia di Belle Arti G.B. Tiepolo di Udine.

Esistono immagini in grado di riaprire cassetti chiusi da tempo, i famosi cassetti della memoria, o nel suo caso dello studio.

 Ultimamente alla Candussio frullano in testa ricordi come Escher, la Gestald, nozioni di percezione visiva, comunicazione, grafica, architettura. Dopo giorni di riflessione ha capito “chi” era il responsabile di un ritorno mnemonico così influente da portarla ad interessarsene: il pattern.

 L’uso creativo di questo tipo di elementi grafici o di geometrie non convenzionali, può stravolgere le consuetudini e dar vita a risultati inaspettati, dinamici, addirittura caotici.

Con un pattern possiamo esprimere una forza visiva quasi magica, un fascino incantatore che strega il nostro sguardo. Il suo ripetersi ancora e ancora, ipnotizza, seduce e trascina altrove, in una dimensione immaginaria dove non esiste scansione spazio temporale, lasciandoci sospesi senza punti di riferimento.

La mostra si terrà presso Soul Interior, ideato da Progetto Arredo, uno spazio esclusivo nel centro di Udine, dedicato al design, all’architettura e al mondo dell’arte. Percorsi esponenziali di restituzione di senso alle cose a partire dai materiali e dalle lavorazioni, che concorrono a comporle.

Un concetto di elevato livello qualitativo e formale, per creare ambienti senza tempo e immaginare un futuro in cui realizzare le proprie idee. La mostra sarà visitabile fino a venerdì 27 settembre in Via Cecilia Deganutti 17.