Pordenone, ecco il polacco Musiolik. Lovisa in Consiglio di Lega B

Il Pordenone Calcio comunica l’ingaggio dell’attaccante Sebastian Musiolik. Il calciatore polacco, classe ’96, arriva dal Rakow Czestochowa – club della Ekstraklasa, la massima serie della Polonia – con la formula del prestito sino a giugno 2021. Termine entro cui il Pordenone potrà esercitare l’opzione di riscatto.

Centravanti mancino di notevole struttura fisica, Musiolik ha buona tecnica, grande potenza e progressione. Un giocatore completo che aumenta le soluzioni offensive della squadra neroverde. L’attaccante con i suoi gol (13 reti nell’ultimo biennio) e un costante lavoro per la squadra ha contribuito alla conquista della Ekstraklasa nella stagione 2018/19 (vinta la Pierwsza Liga), massima categoria poi mantenuta brillantemente nella scorsa annata.

Intanto, il presidente neroverde Mauro Lovisa è stato eletto Consigliere di Lega Serie B nell’odierna assemblea svoltasi a Coverciano. Per la società, nel giorno della storica ricorrenza del Centenario, quest’investitura rappresenta un motivo d’orgoglio particolare, segnale tangibile della stima generale e degli ottimi rapporti stretti nel primo anno di B dal presidente e dal Club.