Tennis – Elisabetta Cocciaretto si aggiudica la “Cmg Tennis Cup”

Elisabetta Cocciaretto si aggiudica sui campi di Padriciano la settima edizione della “Cmg Tennis Cup“, torneo Itf femminile da 25.000 dollari, superando in una finale a senso unico l’elvetica Susan Bandecchi.

A fine gara la svizzera ha dichiarato sportivamente “Complimenti a Elisabetta che mi ha sovrastata dall’inizio alla fine senza darmi il tempo di reagire”. Il match è sembrato subito in discesa per Cocciaretto che ha sempre comandato il gioco riuscendo ad acciuffare punti anche quando sembrava in difficoltà. Maggior profondità e velocità di braccio hanno fatto sembrare un’ottima giocatrice come Bandecchi succube nel gioco, soprattutto nel secondo set terminato 6/1. Nella prima frazione il gioco è stato meno equilibrato di quanto non dica il 6/3 finale.

Per la giovane azzurra di Ancona è il primo successo in un 25.000 dollari dopo la finale di Torino e la semifinale di Bagnatica. Cocciaretto era balzata agli onori delle cronache con la semifinale agli Australian Open junior. “Ringrazio tutta l’organizzazione e sono contentissima di questo successo che mi dà grande fiducia per il finale di stagione”. Da segnalare che nelle sette edizioni fin qui disputate la “Cmg Tennis Cup” è stata sempre vinta da tenniste italiane.

Al termine si sono svolte le premiazioni alla presenza del Sindaco di Trieste Roberto Dipiazza, dei presidenti della Fit FVg, della Polisportiva San Primo e del Tct, rispettivamente, Antonio De Benedittis, Alfredo Ghira e Francesco Franzin. De Benedittis ha accostato il successo di quest’anno della Cocciaretto a Trieste a quello di Flavia Pennetta nel 1999 a Grado, auspicando così che il tennis azzurro abbia trovato una nuova “reginetta”.