Volley – Presentazione ufficiale per il Maniago Pordenone Volley

Bellissima vetrina per le gialloverdi che sfilano sul palco dei festeggiamenti maniaghesi. Consegnata la maglia numero 1 al Sindaco Andrea Carli

E’ stata una serata di festa per il Volley Maniago Pordenone che ha approfittato dell’ospitalità della Pro Maniago per farsi abbracciare da Piazza Italia, gremita per l’occasione da tutti i concittadini accorsi per i festeggiamenti maniaghesi.

A fare da coloratissima quinta i ragazzi del settore giovanile: oltre ai più piccoli del minivolley, sono state schierate, l’U14 maschile, e le under 12-13-16 e 18 femminili. Poi è stata la volta delle ragazze dell prima squadra che sono salite ognuna con un “padrino” diverso che ha proceduto con l’investitura ufficiale: la consegna della maglia da gioco, sulla quale campeggia il logo “Maniago città delle coltellerie”. Ad aprire le danze la capitana Valeria Pesce, che ha ricevuto la tenuta direttamente dalle mani del padrone di casa, ovvero il Sindaco Andrea Carli. Piacere subito ricambiato visto che a Carli è stata donata la maglia numero uno, quella del primo tifoso.

Sul palco si sono susseguite tutte e dodici le atlete, accompagnate da autorità, partner o associazioni di volontariato del territorio. Significativa anche la scelta di far salire sul palco alcuni ragazzi di “Casa Carli” che verranno coinvolti in occasione delle partite casalinghe. Ogni ragazza, oltre allo staff tecnico guidato da Pasqualino Leone, ha scelto una musica introduttiva, per rappresentare il proprio carattere. Il tutto diretto dalla voce e dalla simpatia di Fabrizio “Bitto” Di Paolo, che sarà lo speaker ufficiale che animerà il palasport di via Marco Polo nelle gare interne della ormai imminente stagione di B1.

Non sono mancati i discorsi istituzionali. A rappresentare i 3 presidenti che compongono il progetto Volley Maniago Pordenone (Marcello Gianardi Pav Udine, Gabriele Pinzana Maniago Volley e Franco Rossato Volley Pordenone) ci ha pensato quest’ultimo ”Maniago è sempre stata terra di eccellenti pallavolisti già dai tempi del Celinia e del VolleyBall Maniago. Ci piacerebbe rinverdire quei fasti, potendo contare sull’appoggio e sull’affetto di tutta la città. D’altro canto la situazione logistica e organizzativa qui è eccellente e talvolta non ci rendiamo conto della fortuna che abbiamo. Quando abbiamo ospitato la dirigenza del Casal De’ Pazzi Roma, che è la società che ha vinto più titoli giovanili italiani negli ultimi anni, vera fucina di giocatori per la nazionale maggiore, sono rimasti sbalorditi e stiamo già organizzando iniziative comuni con loro in questa zona. Inoltre crediamo che l’entusiasmo generato dalla prima squadra diventi anche motivo di stimolo per i giovani atleti di tutto il mandamento che potranno iniziare a giocare a pallavolo. Crediamo molto nello sviluppo di un settore giovanile corposo e di qualità. Ci vorrà del tempo, ma abbiamo iniziato ingaggiando allenatori molto qualificati per iniziare col piede giusto”.

LA ROSA DELLA B1 – 1 – Chiara Rumori L ’98; 3 – Giulia Mignano S ’98; 4 – Monica Gobbi O ’94; 5 – Elisa Donarelli C ’91; 6 – Rachele Morettin L ’00; 7 – Valeria Pesce P ’88; 9 – Francesca Zia S ’93; 10 – Fulvia Gridelli C ’95; 11 – Carlotta Simoncini P ’98; 13 – Erica Giacomel S ’92; 17 – Susanna Peonia C ’94; 18 – Federica Gatta S ’00.

STAFF – Allenatore: Pasqualino Leone; Secondo allenatore e scout man: Stefano Zangheri; Preparatore atletico e osteopata: Francesco Argentieri; Dirigenti Prima squadra: Aurelio Savorgnani, Monica Frossi, Franco Tesolin, Salvatore Calabrese