Calciomercato – Triestina, ufficiale l’ingaggio di Leo Mazis

La Triestina ha perfezionato l’ingaggio del calciatore italo-australiano Leo Mazis. Il giocatore ha sottoscritto con l’Unione un accordo fino al 30 giugno 2021 con opzione esclusiva per un ulteriore prolungamento biennale.

Nato a Canberra (Australia) il 7 ottobre 2000, Leo Mazis è un centrocampista molto duttile con caratteristiche offensive. Cresciuto calcisticamente nella sua terra natale, è stato notato dagli osservatori del Celtic quando militava nel Belconnen United FC e portato in Scozia per un periodo di prova. Sono bastate due settimane a novembre 2017 per convincere l’allora tecnico della prima squadra Brendan Rodgers sulle potenzialità del ragazzo, mandato non ancora diciottenne prima nell’Under 20 e promosso pochi mesi più tardi nella squadra B del Celtic allenata da Tommy McIntyre, anticamera della plurititolata prima squadra. Arrivato in Italia a gennaio 2020, dopo un breve periodo di prova con il gruppo di Carmine Gautieri è da oggi ufficialmente un nuovo giocatore della Triestina.