Pordenone, altro rinnovo e Primavera affidata a Favaretto

Il Pordenone ha annunciato il prolungamento di una stagione del contratto del difensore Daniel Semenzato. Il nuovo accordo scadrà nel giugno 2021.

La prossima in serie B sarà la terza annata del difensore con la maglia neroverde, indossata in 83 gare (7 i gol, 8 gli assist). Nella storica stagione 2018/2019 Semenzato ha contribuito alla vittoria di campionato e Supercoppa con 39 presenze (2 le reti).

Intanto la società neroverde ha affidato la conduzione tecnica della formazione Primavera a Paolo Favaretto. L’allenatore originario di Mestre, che vanta un curriculum importante sia a livello di prime squadre “pro” che giovanili, ha firmato un contratto annuale, sino a giugno 2020, e guiderà così la formazione neroverde iscritta (per la prima volta) al campionato Primavera 2. Favaretto è reduce dalla positiva esperienza alla guida del Levico Terme, in serie D. In precedenza ha allenato il Senglea Athletic (massima serie maltese), Venezia, Real Vicenza, Delta Porto Tolle, Aprilia e Padova (Primavera).