Pordenone: presi Capogrosso e Benatti

Gaetano Capogrosso
Gaetano Capogrosso

Doppio colpo del Pordenone che ha annunciato l’ingaggio di Gaetano Capogrosso (1989), difensore esterno destro nella scorsa stagione alla Torres (Seconda divisione), e dell’attaccante Riccardo Benatti, classe 1994, in arrivo dal Bologna con la formula del prestito. Capogrosso ha invece firmato un contratto di un anno, con opzione per il secondo.

Capogrosso è nato a Villaricca (Na) l’11 giugno 1989. Cresciuto nelle giovanili del Siena (dai Giovanissimi alla Primavera), si è legato per 5 anni alla società toscana, trasferendosi poi in prestito. Nel 2009/2010 ha giocato nel Piacenza (serie B), collezionando 9 presenze. L’anno seguente si è diviso fra Gubbio in C1 e Ascoli in B (4 presenze). Dal 2011 al 2013 ha militato nel Pavia in Prima divisione (55 presenze, 2 reti). Nella scorsa annata ha vestito sino a gennaio la maglia del Bellaria Igea Marina (12 presenze), poi della Torres (7 presenze). Entrambe le esperienze in Seconda divisione.

Benatti è nato il 30 gennaio 1994 a Vignola (Mo). Attaccante esterno, ha fatto l’intera trafila nelle giovanili del Bologna: dagli Esordienti alla Primavera, con alcune panchine in Prima squadra (nella Coppa Italia 2012/2013). Nello scorso campionato Primavera ha realizzato 9 reti e indossato la fascia di capitano.