Accademia Solidale. Donata barella di ultima generazione al Civile di Pordenone

È stata consegnata martedì 15 dicembre la BARELLA STRIKER COVID19 americana di ultima generazione, donata all’Ospedale Civile di Pordenone dall’Accademia Tecnici Libertas di Pordenone.

È questa una sola delle iniziative di solidarietà portate avanti dagli accademici, che, in un periodo di emergenza come questo hanno sentito l’esigenza di dare vita al progetto Accademia Solidale, sostenuto anche dalla Libertas Provinciale di Pordenone.

La proposta ha trovato terreno fertile nella generosità dei pordenonesi e non solo. La raccolta, promossa da simpatici video realizzati dalle diverse associazioni sportive che hanno aderito all’iniziativa e pubblicati su tutti i canali social della Libertas Pordenone, ha permesso inoltre di donare 2.000 mascherine al comune di Pordenone, e 50 kit di protezione individuale alla Via di Natale, proprio quando queste merci erano ricercatissime e introvabili.

La barella è stata consegnata personalmente da Ivo Neri e gli accademici Mauro Baron, Enea Sellan e Manuela Scimonelli. Il primario del pronto soccorso, la dott.ssa Laura De Santi, il dott. Domenico Arcidiacono, collaboratore del primario e il dott. Roberto Bigai della terapia intensiva hanno apprezzato e ringraziato sentitamente per il piccolo gesto, giunto proprio in un momento di grande necessità.