Campionato di Giornalismo Sportivo Libertas FVG. La 2a edizione raddoppia gli iscritti

Ha quasi raddoppiato gli iscritti il 2° Campionato di Giornalismo Sportivo Libertas FVG, aperto a tutti i ragazzi delle scuole della regione, dai 6 ai 19 anni. Il torneo, che si propone di incoraggiare il naturale connubio fra cultura e sport, riconferma e accresce così il successo della prima edizione.

La formula è stata riproposta in maniera praticamente immutata: importanti premi; giuria d’eccezione; e cerimonia di premiazione sul palco d’onore di PordenoneLegge 2019, grazie al contributo ed al sostegno dell’Ascom di Pordenone, della Crédite Agricole e della Decathlon; nonché il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale del FVG, della regione FVG e dei comuni di Pordenone e Porcia.

Ai già interessanti premi, borse di studio fino a 1.000 euro e forniture sportive fino a 500 euro, si sono aggiunti 500 euro per l’associazione sportiva e la scuola con più partecipanti.

L’importante giuria, che annovera anche quest’anno Bruno Pizzul, Manuela Di Centa, Tino Zava, Antonio Simeoli, Alessandro Talotti e Michela Carli, si è anch’essa arricchita. Il già CT della nazionale di canoa slalom Mauro Baron e il caposervizio della sezione sportiva del Gazzettino di Pordenone Pier Paolo Simonato hanno accolto con entusiasmo il progetto.

Durante la cerimonia di premiazione sarà presentato il volume che raccoglie tutti i lavori dei giornalisti in erba, quest’anno oltre 210. Un libro, autografato da tutti i giurati presenti alla cerimonia, sarà il premio di consolazione per i concorrenti, che lo ritireranno in chiusura dell’evento. Chi volesse averne copie aggiuntive da regalare ad amici e parenti potrà acquistarlo su Amazon, sia in formato elettronico che cartaceo.