Convegno Libertas “Dal trauma al ritorno in campo – gestione in team dell’atleta”

Prosegue la formazione di alta qualità in casa Libertas. Il Centro Regionale FVG e Provinciale di Pordenone, con il sostegno di Fondazione Friuli ed il benestare della Libertas Servizi FVG, organizza infatti il convegno “Dal trauma al ritorno in campo – gestione in team dell’atleta”. L’evento interesserà tecnici, allenatori, maestri, dirigenti e atleti; si terrà sabato 12 ottobre 2019 a partire dalle ore 9,00 presso il Centro Sportivo Comunale “Bruno De Marchi” Via Villanova di sotto, 9 a Pordenone.

Dopo i saluti di rito, apriranno il convegno il dott. Carlo Facchin e il dott. Fabio De Battisti, del Servizio Medicina dello Sport del Dipartimento di Prevenzione AAS/5 di Pordenone. Tratteranno l’epidemiologia e i fattori di rischio dello sport.

A seguire il direttore della Struttura Operativa Complessa – Ortopedia e Traumatologia dell’ospedale di Pordenone, Luigi Corso si occuperà di clinica e terapia nei traumi sportivi.

Il prof. Luigi Sepulcri, preparatore atletico responsabile del Centro di Valutazione di Udine tratterà invece dei criteri di valutazione per il ritorno all’attività sportiva.

La valutazione di un infortunio durante l’attività sportiva secondo i principi del sistema mio-fasciale sarà il tema trattato dal dott. Giorgio Rucli.

E infine il già CT della nazionale di Canoa Slalom alle Olimpiadi di Pechino, Londra e Rio De Janeiro, Mauro Baron, farà un excursus di esperienze personali. La partecipazione è completamente gratuita.