Le nuove iniziative della Libertas Regionale

libertas fvgIl Centro Regionale Libertas del Friuli Venezia Giulia ha definito un intenso programma di iniziative alla ripresa delle attività dopo una breve pausa a cavallo del Ferragosto e la prima di esse è in calendario già per questa fine settimana e riguarda un corso a favore delle proprie società affiliate che sono attive nel settore della pallavolo. In dettaglio, si tratta di un corso di aggiornamento su attacco e difesa, condotto dal professor Luca Pieragnoli, già allenatore del Club Italia e delle nazionali juniores, che avrà inizio alle 15.30 di sabato 30 agosto e proseguirà domenica 31, con inizio alle ore 9. L’iniziativa, che si svolgerà nel Palasport Atleti Azzurri d’Italia di Martignacco (Udine), è rivolta in particolare ai tecnici ed ai preparatori atletici.

Il Centro Regionale Libertas ha inoltre disposto un articolato programma per il settore giovanile, sia maschile, sia femminile, sempre per le Società di tutto il Friuli Venezia Giulia, relativo ad attività che verranno svolte quali pre campionati federali, oppure a sopperire i campionati non organizzati dalla Federazione.  Inoltre, sabato 6 settembre, Udine sarà al centro di una dimostrazione di arti marziali nella quale oltre 300 atleti delle Società Libertas di tutta la regione, impegnati in queste specialità, daranno prova della loro bravura in Pazza Matteotti dalle 10 alle 20, nell’ambito di una collaborazione organizzativa tra il Centro Libertas del Friuli Venezia Giulia e l’Assessorato alle attività commerciali del Comune udinese.

Ancora, lunedì 27 ottobre, nel teatro di Gemona del Friuli (Udine), docenti di fama internazionale parleranno dell’educazione fisica, ieri, oggi e domani nelle scuole, in un convengo realizzato dalla Libertas Regionale con la collaborazione della Facoltà di scienze motorie dell’Università di Udine e l’Ufficio scolastico provinciale di educazione fisica e sportiva diretto dal professor Claudio Bardini; invitati sono tutti gli insegnanti delle scuole dell’infanzia e primaria, gli insegnati di educazione fisica delle scuole medie e tutti i tecnici impegnati nella preparazione atletica dei giovani.

Nei programmi della Libertas Regionale spicca poi un importante convegno sui problemi delle distorsioni alle caviglie negli atleti che praticano sport di squadra, in particolare pallavolo e basket e che si svolgerà a Udine il 15 novembre; l’iniziativa è stata decisa alla luce del notevole successo del convegno del 2013 dedicato alle patologie del ginocchio in relazione al volley e come per quelle assise l’organizzazione avviene congiuntamente all’Università di Udine.