Libertas Martignacco: ufficiale l’arrivo della centrale Caserta

L’Itas Città Fiera Libertas Martignacco comunica di avere raggiunto un accordo con l’atleta Giulia Caserta per la stagione 2019-2020. Si tratta di una centrale, nativa di Torino, ma uscita dal vivaio di Pinerolo con cui ha giocato in B1 nel 2017-2018 e in A2 nel 2018-2019. In entrambi i casi, nonostante la giovane età, Caserta ha affrontato il team friulano.

Queste le parole del presidente Bernardino Ceccarelli: «Da una piemontese ad un’altra, ora è il momento di dare il nostro benvenuto alla centrale Caserta. La abbiamo affrontata nelle due ultime stagioni e ci siamo piaciuti a vicenda. Crediamo che Caserta debba cogliere al volo l’opportunità sapendo che con la stessa guida tecnica la nostra ex Molinaro è riuscita a spingersi fino in Nazionale maggiore. Magari potrebbe essere un traguardo molto difficile da raggiungere, ma con l’impegno si può andare lontano».  ­­­

Questo invece il commento di Giulia Caserta: «Sono contenta per questa opportunità. Sono sicura che potrò solo crescere e migliorare sotto la guida di coach Gazzotti e il suo staff. Sarà la prima esperienza lontano da casa, quindi, sarà una sfida personale oltre che professionale. Non vedo l’ora di cominciare e conoscere questa nuova realtà che ho già avuto modo di assaggiare da avversaria nelle scorse stagioni. Ho sempre ammirato il sestetto della Libertas per la passione che ci metteva in ogni punto».