Lodi del sindaco Ciriani alla Libertas durante la presentazione della Rassegna Stampa 2019

Ha accolto con entusiasmo il sindaco Alessandro Ciriani la delegazione Libertas martedì 23 giugno per la presentazione della rassegna stampa annuale.

Accanto al presidente provinciale Libertas Ivo Neri, erano presenti il consigliere Enea Sellan, la segretaria Sandra Cardin, il vicepresidente Libertas FVG Luigi Cataldi, e il consigliere nazionale Libertas Edoardo Muzzin.

L’incontro, rimandato a causa delle restrizioni COVID-19, ha dunque finalmente avuto luogo. Il corposo volume, di 895 pagine e quasi 2.000 articoli, ha raccolto l’attività svolta nel 2019 dalle 123 associazioni e dagli oltre 12.000 iscritti alla sola Libertas provinciale di Pordenone.

Grandi complimenti da parte del primo cittadino, anche per i 33 corsi per tecnici svolti e la formazione sempre all’avanguardia per i 131 dirigenti. L’occasione si è anche prestata per discutere insieme della situazione sportiva attuale, che purtroppo trova diverse associazioni in serie difficoltà economiche. La speranza condivisa è che a settembre, quando inizierà di nuovo la maggior parte delle attività, la situazione sia già tornata alla normalità, senza più protocolli e restrizioni. Nel frattempo, si dovrà in ogni caso approntare un piano B, nel caso la situazione rimanere con tutte queste prescrizioni.