Giudice Sportivo: Gheller e la Sangiorgina patteggiano

giudice sportivoIl Giudice Sportivo ha inibito per 4 mesi il vicepresidente della Sangiorgina Andrea Gheller, comminando inoltre una sanzione di 400 euro alla società biancocremisi. I fatti risalgono allo scorso 2 ottobre quando, nel corso della partita di coppa Italia tra Sangiorgina e Pro Romans, un giocatore della squadra ospite venne espulso per condotta violenta ai danni di un avversario.

A sua volta, recatosi immediatamente negli spogliatoi, fu lo stesso Gheller a colpire il giocatore espulso. Dal canto sua la Sangiorgina era stata chiamata in causa in quanto Gheller era entrato negli spogliatoi da una porta che sarebbe dovuta essere chiusa, e non avrebbe quindi garantito la sicurezza durante la gara. Le parti sono poi giunte a patteggiamento con sconto di un terzo della pena.