Lisa Unger – Il lato oscuro – Time Crime

QUARTA DI COPERTINA – Anche le brave persone a volte sono attratte dalle cose malvagie… La dodicenne Rain Winter è riuscita a sfuggire al suo rapitore mentre andava a casa di un amico. I suoi due migliori amici, Tess e Hank, non sono stati così fortunati. Tess non è mai tornata a casa e Hank è stato tenuto prigioniero prima di riuscire a liberarsi. Alla fine il loro rapitore fu catturato e arrestato ma, anni dopo, uscì di prigione. E qualcuno ha deciso di fare giustizia uccidendolo a sangue freddo.

Oggi Rain ha una vita perfetta: ha sepolto in profondità l’oscurità della sua infanzia e trascorre il suo tempo prendendosi cura di sua figlia. Ma quando un altro brutale assassino scampato alla giustizia viene trovato morto, Rain sente di essere inaspettatamente coinvolta nel caso. Strane somiglianze con l’omicidio del rapitore di Tess e Hank costringono Rain a ripercorrere a ritroso il passato, fino ai ricordi che ha cercato ostinatamente di dimenticare. C’è un giustiziere dietro a tutto questo? Chi è il prossimo obiettivo? Perché Rain non riesce a lasciar perdere?

Tratteggiando il profilo di uno degli assassini più avvincenti e originali del genere crime contemporaneo, Lisa Unger ci porta in profondità nella mente del carnefice e della vittima, confondendo i confini tra giusto e sbagliato, tra crimine e giustizia e dimostrando che a volte le persone non sono così innocenti da essere considerate solo vittime di un crimine.