Pallanuoto – A1F: inizia il campionato, Trieste ospita il Como

L’attaccante triestina classe 2002 Aleksandra Jankovic.

Riecco le orchette. Sabato 23 ottobre, nella prima giornata del campionato di serie A1 femminile, la Pallanuoto Trieste affronterà il Como Nuoto. Si gioca alla “Bruno Bianchi” con inizio fissato alle ore 18.30, ingresso gratuito per il pubblico su prenotazione (info su www.pallanuototrieste.com). La gara sarà trasmessa in diretta streaming su Vimeo a cura della società alabardata.

Qui Pallanuoto Trieste

Prima le quattro partite di Coppa Italia, poi una serie di probanti common-training. La marcia di avvicinamento della squadra sponsorizzata Samer & Co. Shipping alla gara di esordio in campionato si è dipanata in più tappe. Solo in quest’ultima settimana, con il rientro delle nazionali Lucrezia Cergol e Giorgia Klatowski reduci dal quarto posto al Mondiale Under 20, il gruppo di Ilaria Colautti e Andrea Piccoli si è allenato al completo. “La condizione fisica generale è piuttosto buona – spiega la Colautti – il morale è alto, in questi due mesi di lavoro abbiamo creato un bel gruppo, c’è molta sintonia tra le ragazze. Ora dobbiamo portare questo entusiasmo in acqua e trasformarlo in una buona prestazione”. Sarà una Pallanuoto Trieste molto rinnovata quella che affronterà il Como, con ben sei volti nuovi rispetto alla scorsa stagione. Continua l’allenatrice: “Le partite amichevoli ci sono servite come rodaggio. Chiaramente quando ci sono i tre punti in palio è tutta un’altra cosa, ma siamo molto fiduciose. Conosciamo bene il Como, l’abbiamo affrontato in Coppa Italia e molte volte nei campionati di A2. Avranno certamente tanta voglia di stupire e proveranno a metterci in difficoltà. Noi dobbiamo pensare ad esprimerci come sappiamo, proveremo a far divertire il nostro pubblico”. Per quanto riguarda la formazione, sono pronte per l’esordio in partita ufficiale le brasiliane Diana Abla e Samantha Rezende.

Qui Como Nuoto

Dopo la promozione conquistata ai danni dell’Acquachiara nei play-off, le Rane Rosa si affacciano al massimo campionato nazionale con una rosa sostanzialmente invariata. Il mercato estivo ha portato solo due rinforzi all’allenatore Stefano Tete Pozzi: l’attaccante mancina Alessia Iannarelli e Federica Troncanetti, entrambe classe 2002 ed entrambe prelevate dalla Sis Roma. Attenzione quindi alle veterane lariane, su tutte l’esperta centroboa Maria Romanò e la tiratrice Gaia Lanzoni. L’ultimo confronto diretto tra le due squadre risale allo scorso 26 settembre in Coppa Italia con successo delle orchette per 11-9.

Gli arbitri

La partita tra Pallanuoto Trieste e Como Nuoto sarà diretta da Arnaldo Petronilli di Roma e Giuliana Nicolosi di Catania.