Record e numeri della prossima Serie A

juventusManca un mese all’inizio del nuovo campionato di Serie A. Tempi maturi, dunque, per fare due conti circa le cifre del massimo campionato di calcio nazionale. Quest’anno la Serie A compirà 85 anni: il primo campionato con questo nome si disputò infatti nella stagione 1929/30 e lo vinse l’allora Ambrosiana Inter. A prendervi parte saranno 20 squadre, in rappresentanza di undici regioni. I derby cittadini saranno cinque (Milano, Torino, Roma, Genova e Verona).

A oggi, Paolo Maldini è il giocatore che vanta il maggior numero di presenze nel massimo campionato nazionale, 647. Dietro all’ex capitano del Milan troviamo l’ormai ex capitano dell’Inter, Javier Zanetti con 618. Il bomber principe resta Silvio Piola con i suoi 274 gol, seguito da Francesco Totti, con 235, e Antonio Di Natale, con 193.

Alla Juventus spettano invece diversi record di squadra: oltre ad essere quella che ha vinto più titoli (30 o 32 a seconda dei punti di vista), è anche la formazione che ha ottenuto la miglior sequenza di partite utili (38 nella stagione 2011-12 nella quale chiuse imbattuta). Lo scorso campionato gli uomini di Conte hanno poi frantumato diversi record: il maggior numero di punti realizzati (102), il maggior numero di partite con gol all’attivo (37), il maggior numero di partite vinte (33 su 38), e il maggior numero di partite vinte in casa (19 su 19).