Serie A – Si va verso la riduzione dei turni diurni

Potrebbero essere una decina sulle 124 totali mancanti per il completamento della Serie A, le gare che si disputeranno alle 17:15 nei turni di fine settimana. Nessuna di queste dovrebbe disputarsi a Napoli e Lecce.

In attesa che sia ufficializzato il calendario per la ripresa del campionato, oltre metà dei match verrebbe programmata alle 21.30 e una cinquantina alle 19.15. Nessuna squadra, inoltre, giocherebbe più di due partite in diurna. Juventus-Lazio, big match scudetto del 34mo turno, verrà molto probabilmente scelto come posticipo del lunedì il 20 luglio.

Non ci saranno partite in diurna nel primo fine settimana di gare, il 20 e 21 giugno, quando verranno recuperate quattro partite del 25mo turno, e nemmeno nel fine settimana conclusivo della Serie A, quando le partite verranno spalmate in serale fra sabato 1 e domenica 2 agosto.