Ariaudo o Ghoulam per il dopo Benatia

Faouzi Ghoulam con la maglia del Saint-Etienne
Faouzi Ghoulam con la maglia del Saint-Etienne
Faouzi Ghoulam con la maglia del Saint-Etienne

Dopo il passaggio di Mehdi Benatia alla Roma, che verrà ufficializzato nei prossimi giorni, in casa Udinese si è alla ricerca di un degno sostituto. Due i nomi caldi per il ruolo di difensore centrale: il primo è quello di Lorenzo Ariaudo, difensore scuola Juve, classe 1989, lo scorso anno al Cagliari. Il secondo, invece, arriva dritto dalla Francia, e si tratta di Faouzi Ghoulam, algerino di 22 anni di proprietà del Saint-Etienne.

Per Mauricio Isla si va verso il rinnovo della comproprietà tra Juventus e Udinese: una volta perfezionato l’accordo i torinesi potrebbero poi cedere la loro quota all’Inter per 7,5 milioni di euro. In questo modo il prossimo anno il giocatore andrebbe a vestire la maglia nerazzurra.

Con il Milan è invece in ballo la comproprietà di Alexander Merkel: anche in questo caso si va verso il rinnovo dell’accordo. Infine, al termine della riunione della Lega Calcio, Gino Pozzo avrebbe confermato l’intenzione di puntare su Davide Faraoni e Dusan Basta, ribadendo che per quest’ultimo non sono arrivate offerte importanti.