Stadio Friuli: siglato l’accordo per il diritto di superficie in favore dell’Udinese

L'area del nuovo stadio Friuli
L’area del nuovo stadio Friuli

Sulla carta si trattava di una semplice formalità, ma in questi casi, si sa, quasi mai è così: ora però è arrivata anche l’ufficialità. Sono state apposte oggi le firme sul contratto di concessione del diritto di superficie sull’area dello stadio Friuli per i prossimi 99 anni dall’Udinese e dal Comune di Udine.

L’accordo è stato messo nero su bianco questa mattina e prevede l’obbligo per la società friulana di valorizzare l’area stessa attraverso la ristrutturazione dell’impianto.

A questo punto non ci dovrebbero più essere complicazioni e rallentamenti, e i lavoro potranno cominciare appena terminata la stagione in corso.