Pordenone – Bindi rinnova. Il Latisana Ronchis nel progetto affiliazioni

Il Pordenone Calcio comunica di aver prolungato di una stagione il contratto del portiere Giacomo Bindi. Il nuovo accordo scadrà nel giugno 2021. Nella storica annata 2018/2019 Bindi ha dato contributo fondamentale alla promozione in serie B e alla vittoria della Supercoppa: 39 le presenze, 2 i rigori parati.

Intanto, i Latisana Ronchis entra ufficialmente nel Progetto Affiliazioni del Pordenone Calcio.

La storica società (il Latisana è stato fondato nel 1919, il Ronchis nel 1962) è l’espressione calcistica dei due comuni, punto di riferimento per il territorio. Il Settore Giovanile conta 150 iscritti, dai Piccoli Amici alla Juniores. «La collaborazione con un club come il Pordenone, neopromosso in serie B, ha un valore estremamente rilevante per la crescita del nostro vivaio – dichiara il presidente Corrado Guerin -. Consente in particolare agli allenatori del vivaio di poter apprendere le metodologie di lavoro di colleghi professionisti, sicuramente capaci di trasmettere le proprie esperienze».