Tennis – Impresa di Zantedeschi che supera la testa di serie n. 3 Hibi

Tour de force sui campi del Tennis Club Grado per la disputa dell’intero primo turno del tabellone principale del torneo internazionale femminile con montepremi di 25.000 dollari. Le grandi sorprese di giornata sono state entrambe azzurre. La veronese Aurora Zantedeschi, n. 610 Wta ed entrata in tabellone grazie ad una wild card, ha eliminato con un duplice 6/4 la terza forza del tabellone, la giapponese Mayo Hibi n. 177 del ranking mondiale.

Sotto lo sguardo soddisfatto del vicepresidente nazionale della Federtennis Gianni Milan e dei tecnici di settore Tatiana Garbin e Vittorio Magnelli Zantedeschi ha fatto vedere un’ottima varietà di colpi imbrigliando l’avversaria forse anche a disagio sulla terra battuta. Federica Di Sarra (318) ha fatto sua una partita a fasi alterne contro la cinese Jia-Jing Lu (209). 6/0 6/7 7/5 il risultato finale. E’ stata molto positiva anche la prestazione di Nuria Brancaccio che si è imposta 2/6 6/4 6/1 sulla giocatrice turca Ipek Oz. Ha fornito un’ottima prestazione anche Stefania Rubini che ha superato 6/0 6/2 la svizzera Ylena In-Albon.

Oggi in campo:
ore 11 Mordeger-Di Sarra
ore 13 Brancaccio-Tatiana Pieri
ore 15 Zantedeschi-Burillo
ore 17.30 la favorita Ludmila Samsonova se la vedrà con la greca Despina Papamichail. L’ellenica ieri ha superato 7/6 7/5 Melania Delai.