A Cervignano si parla del rapporto genitori-figli nello sport

Spesso ci si trova ad assistere a scene assurde alle gare giovanili, come genitori che diventano procuratori dei propri figli, al punto di dimenticare che i figli vanno supportati e non messi in difficoltà col proprio atteggiamento.

Si parlerà di questo problema mercoledì 8 maggio presso la Sala della Musica di Cervignano dalle ore 20 in poi dove la psicologa Stefania Maraspin affronterà il ruolo dei genitori all’interno delle dinamiche sportive dei propri figli.