Beach Volley – I vincitori del campionato italiano U18 a Cordenons

E’ stata una lunga maratona quella andata in scena lunedì e martedì sui campi in sabbia del Centro Estate Viva di Cordenons dove si è disputata la tappa della categoria U18 del Campionato Italiano di Beach Volley. Un evento inserito in nove giorni dedicati alla pallavolo da spiaggia che hanno già visto disputarsi la tappa U16 e che vedranno nei prossimi due giorni le gare dedicate alla categoria U20 e il gran finale nel weekend con i campioni della categoria assoluti. L’U18 è stata quella ha contato il maggior numero di partecipanti con 24 coppie nel raggruppamento femminile e 28 in quello maschile. Dopo i gironi di qualificazione e un tabellone a 16 squadre per categoria si sono decisi gli accoppiamenti per le finali. Sul terzo gradino del podio rosa sono finite Chiappetta-Pasa abili ad imporsi per 2-0 nella finalina contro Busetti-Ginesi. La finalissima è stata degna di un match decisivo finendo come nelle migliori tradizioni al tie break. Le chioggiotte Giorgia Sambugaro e Lisa Sambin si sono dovute inchinare a Greta Filippini e Maria Molinari che così hanno portato l’alloro in Liguria. Doppia soddisfazione per Molinari che grazie alle sue ottime prestazioni ha ottenuto anche il premio di MVP di tappa.

Nel maschile due incontri finiti al tie break che hanno mostrato un gioco molto livellato ed equilibrato. A spuntarla Martin Coser e Francesco Bernardis, giovani promesse di scuola Trentino Volley. Nella finalissima si impongono Michael Burgmann (MVP di tappa) e Raoul Acerbi, giovani speranze azzurre, in una gara combattuta contro i bellariesi Filippo Mancini e Andrea Armellini.

Una finale che potrebbe essere di buon auspicio per questi giovani atleti visto che l’olimpico Daniele Lupo, che oggi alle 15.00 giocherà i quarti di finale del torneo olimpico assieme al compagno storico Paolo Nicolai, sulla sabbia del Centro Estate Viva nel 2008 giocò proprio la finale dell’U18. Perse 2-1, ma da quell’anno iniziò la sua scalata verso l’alto livello del beach volley. Ma nel centro cordenonese non si molla un colpo. Già domani mattina dalle 8.30 si riparte con le gare di qualificazione per la tappa U20 sia maschile e femminile che vedranno l’atto finale giovedì nel pomeriggio. Da venerdì mattina scatterà la tappa degli Assoluti con i migliori interpreti italiani della specialità.