Friultex Chions, vittoria netta contro Scorzè

Giorgia Fabris, punto di forza della Friultex Chions
Giorgia Fabris, punto di forza della Friultex Chions

Importante vittoria della Friultex Chions a Scorzè. Alle veneziane resta solo il 3 nel nome della squadra perchè gli altri (set e punti) se li accaparra la squadra di Sellan. Le biancoblu, scese in campo nella formazione tipo delle ultime settimane, ovvero con Caruzzi al palleggio, Cameli opposta, Letizia Poser e Fabris in banda, Mio Bertolo e Fiabane al centro e Brunetta libero, iniziano a pigiare sull’accelleratore già dai primi scambi e arrivano abbastanza agevolmente sul 16-10 al secondo time out tecnico.Da questo momento pur non giocando una pallavolo brillantissima, gestiscono il vantaggio, fino al 25-19 finale.

Il secondo set è decisamente più faticoso. Scorzè è deciso a vender cara la pelle e conduce sempre le danze. Sellan cerca forze fresche in panchina e inserisce Aurora Poser per Fabris e Balena per Cameli. Le due “baby” rimarranno in campo per il resto dell’incontro. Cominciando a rosicchiare il vantaggio punto su punto la Friultex si avvicina, ma Scorzè resta in vantaggio fino al 23-21. Da quel momento le veneziane subiscono un filotto di quattro punti che chiude, di fatto, set e partita.

Infatti nel terzo e decisivo set la Friultex non ha grosse difficoltà e i tre punti prendono la strada pordenonese. Tutta la squadra si è espressa bene, importanti e confortanti segnali sono giunti dalle più giovani, ma fondamentale è stata anche la gran prova di Letizia Poser che ha attaccato con ottime percentuali.

Prossimo impegno sarà il big match contro l’imbattuto San Donà, in programma a Villotta, domenica alle 18, che metterà di fronte le due formazioni più giovani del girone.