Gori Wines conferma e rilancia la sinergia con il Volley Prata

Il nome Gori Wines resterà indelebile nel cuore degli appassionati di volley pordenonesi e non. D’altronde all’azienda di Nimis rimarrà sempre legata la prima promozione in Serie A2 ottenuta sul campo da una formazione maschile pordenonese.

Piero Gori, fondatore dell’azienda, nel 2009 da inizio alla realizzazione di un suo sogno. L’amore e la passione della propria terra natia, ha ispirato la volontà di unire l’innovazione con la tradizione. La maniacale attenzione per la qualità, il rispetto e la valorizzazione dell’ambiente circostante, danno vita ad un’azienda vitivinicola moderna. Un’attenta ricerca dedicata alle caratteristiche del territorio, della sua storia enologica e climatica, ha confermato le sensazioni e progetti di Piero Gori ed è così che è iniziata l’avventura.

Tutte caratteristiche comuni, anche se in ambito differente, che ha ritrovato anche all’interno di Volley Prata col quale condivide molti valori

Tutto è nato, inizialmente, dall’amicizia con i dirigenti – racconta Gianpiero Gori – “Siamo partiti dal basso e ci siamo appassionati, pur essendo fuori zona. E’ un piacere continuare a sostenere questi ragazzi che dimostrano passione e voglia. Personalmente sto spingendo altri miei colleghi, anche di altri settori, a fare lo stesso. Sarebbe bello che chi ne avesse le possibilità facesse fare a tutti un passo in più