Grande festa per la promozione in A2 della Cda Talmassons

Il brutto tempo non rovina i festeggiamenti della promozione in A2 della CDA Volley Talmassons.
Nella Sala Polifunzionale di Talmassons le ragazze di Guidetti, arrivate su un mezzo targato CDA e accolte dalla Banda G. Rossini di Castions di Strada, sono state festeggiate da tutta la comunità di Talmassons e dal settore giovanile. Trecento presenze che dimostra il forte legame tra la Società e il territorio. Madrina della serata la campionessa olimpica Manuela di Centa che con la sua simpatia ha conquistato Talmassons. Presenti oltre all’Amministrazione Comunale con il Sindaco di Talmassons Pitton, i Sindaci di Lestizza, Mortegliano, Castions di Strada e Pocenia, l’assessore regionale alla cultura e sport Gibelli, il Presidente del Consiglio Regionale Zanin e il Presidente del Coni FVG Brandolin.
Numerosi i main sponsor presenti  rappresentati nei saluti da Fabrizio Cattelan della CDA. Una serata di grandi emozioni che ha coinvolto tutti i presenti nel ripercorrere lo straordinario percorso delle ragazze di Guidetti. L’Assessore Gibelli molto soddisfatta che questa nuova eccellenza dello Sport Regionale parli al Femminile mentre il Presidente del Coni Brandolin ha voluto sottolineare l’importanza che esistano realtà imprenditoriali che decidono di investire nello Sport per il benessere e la crescita del territorio.Infine il Sindaco Pitton e il Presidente del Consiglio Regionale Zanin hanno voluto esaltare la grande capacità di una piccola comunità di fare “squadra” portando la CDA Talmassons a raggiungere un risultato straordinario. Il Presidente De Paoli, da oltre vent’anni alla guida del sodalizio:”Questa giornata sarà uno fra i ricordi più belli della Volley Talmassons. Una risposta importante del territorio che ci stimola ad affrontare questa grande sfida chiamata Serie A, con la consapevolezza che incontreremo inevitabili difficoltà da affrontare con l’umiltà, la serietà e la coerenza che ci ha sempre contraddistinto.”