Pordenone Volley: tutto facile con Buja e ancora in vetta

unnamedE anche la quarta è positiva! Il Pordenone Volley mantiene la vetta della Serie C, in coabitazione con Volleybas e Virtus Trieste, dopo essersi imposto per 3-0 nel match casalingo contro Buja. Lo starting six è quello collaudato nelle prime partite di questo campionato.

Le biancorosse partono subito forte, ma mantengono in vita le ospiti sbagliando un po’ troppo dalla linea dei 9 metri (ben 5 gli errori nel parziale). Si giunge a metà set in una situazione di equilibrio: 16-14. Poi la buona vena realizzativa degli schiacciatori e una miglior efficacia al servizio determina l’accelerazione decisiva: 25-18.

Il secondo parziale non è mai in discussione. Faloppa e Cameli attaccano con ottime percentuali e sono i punti di riferimento per Villa, visto che il gioco al centro e da posto 2, diversamente dal solito, fatica un po’ ad ingranare. Si giunge così all’ultimo set. Le padrone di casa si piantano in una rotazione, grazie anche all’ottimo turno di servizio di Marini. Buia vola sulle ali dell’entusiasmo e sfodera bei colpi: 5-12. Ma Pordenone non si arrende e sfodera un eccellente break mettendo finalmente in campo le proprie capacità a muro e in contrattacco: 16-12 e risultato ribaltato. Preso il vantaggio le ragazze di Coach Rossato sono brave ad amministrarlo e portano a casa il quarto 3-0 consecutivo. Prossimo impegno sabato in casa del DLF Udine reduce da due affermazioni nei derby contro Rizzi e Rojalkennedy.

PORDENONE VOLLEY – MASCHIO BUIA (25-18 / 25-15 / 25-19)

Pordenone: Villa 9, Cameli 11, Faloppa 14, Rossi, Alberti, Canzian, Tellan (L2), Saccon 7, Manzon, Bigaran 7, Ceschin (L), Zaccariotto 10 All: Rossato

Buia: Fabbro 5, Berzanti 7, Trevisan, Andreina, Sturam (L), Molaro 1, Marini 5, Pulella (L), Gabbino, Forte 1, Treppo 10, Piller All: Gambardella