La Bulloneria Friulana accede ai play-off

Francesca Scapin, centrale della Bulloneria Friulana

Tornano gli impegni ufficiali in casa Bulloneria Friulana e subito il sorriso torna a splendere sul Noncello. La formazione naoniana si è infatti imposta con un secco 3-0 sul campo della Majanese, cancellando il ko subito prima della sosta invernale contro l’Ar Fincantieri.

Ancora una volta sugli scudi capitan Babuin che, con la consueta grinta e una serie di battute perfette, ha dato la scossa alle compagne di squadra. Vittoria numero 12, dunque, e primato messo in cassaforte per le biancorosse ce quindi accedono ai play-off e alle finali di Coppa Regione.

Dopo un inizio difficile, con un parziale di 17-12 per le udinesi, sale in cattedra Babuin che raddrizza il risultato alla battuta, portando le pordenonesi sul 22-22. Poi ci pensa Fiorotto a chiudere il set sul 23-25. Grande equilibrio anche nel secondo set fino al 13-13 quando Ortolan piazza un filotto di aces che manda Pordenone sul 13-23, dichiarando di fatto concluso il set (14-25). Nel terzo set, Berardi manda in campo Francesca Scapin che guida le compagne 15-25.