Lombardo: “Contro Offanengo tanti stimoli per grande gara”

Gilda Lombardo

La CDA Talmassons si prepara alla difficile trasferta in quel di Offanengo (CR) per tentare di chiudere i conti in questo quarto di finale che la vista vittoriosa sabato sera in casa per 3 a 1. Il presidente Gianni De Paoli: “La partita di sabato ci ha detto che la squadra sta bene fisicamente e anche dal punto di vista mentale abbiamo iniziato questi play off nel migliore dei modi. A Offanengo troveremo un palazzetto molto grande con 500 persone a tifare la squadra di casa per rimandare la qualificazione alle semifinali alla eventuale bella di sabato 19 a Talmassons. Facendo tesoro delle difficoltà che abbiamo incontrato nel secondo set e delle armi che abbiamo poi usato per mettere sotto le avversarie.”

Castegnaro avrà a disposizione tutte le ragazze che come all’andata nel collettivo hanno fatto la differenza dando la possibilità al tecnico di avere più soluzioni rispetto all’Offanengo. Capitan Lombardo, solo crampi per lei nella gara 1, più che determinata non si preoccupa del clima che la CDA potrà trovare al PalaCoim: “Giocare in un palazzetto stracolmo di gente che tifano contro sarà un grande stimolo per tutte quante noi a fare un’altra grande gara per tornare a Talmassons con una meritata qualificazione alle semifinali.