Sconfitta con onore per l’Azzurra contro l’Evs

La formazione Under 14 dell'Azzurra
La formazione Under 14 dell'Azzurra
La formazione Under 14 dell’Azzurra

L’Azzurra Rdr Ina Assitalia esce a mani vuote dal match di ieri contro l’Evs nel campionato under 14. La squadra di Giuliana Marchesich, dopo un primo set sottotono, ha comunque giocato una buona seconda parte di match, disputando un ottimo secondo e terzo set, persi, rispettivamente, 31-29 e 26-24.

Le due squadre hanno per buona parte giocato a braccetto con un continuo botta e risposta. A spuntarla, però, sono state le padrone di casa, più forti fisicamente e brave a concretizzare le occasioni avute.

L’Azzurra, da parte sua, esce a testa alta da una partita importantissima, tra due compagini sicure protagoniste del campionato: “Peccato per una grave svista arbitrale, un quarto tocco che ci avrebbe consegnato, ma posso essere solo soddisfatta di quanto visto in campo – commenta la Marchesich -. Dobbiamo lavorare ancora su qualche disattenzione che ci ha penalizzato oltremodo in difesa. Al di la del risultato ho notato una squadra ben piazzata ed in continua crescita. Siamo a metà stagione e c’è tutto il tempo per coprire questo gap che ci ha tenute indietro oggi”.