Serie C femminile – Il punto dopo la quinta giornata di campionato

Il big match del quinto turno di campionato di Serie C femminile finisce nelle mani della Virtus Trieste che batte con un secco 3-0 il Rizzi Volley, entrato in partita solo nel terzo parziale. La capolista prosegue dunque nella sua marcia, ma Pordenone ne tiene il passo collezionando la quinta vittoria consecutiva contro la Low West Latisana, con un buon 3-1 (25-18; 25-23; 21-25; 25-22). Dopo i primi due parziali dominati sin dall’inizio le ragazze di coach Martin hanno dovuto fare i conti nel terzo parziale con la voglia di rivalsa delle avversarie, che grazie a qualche errore della formazione di “Insieme”, riesce a strappare il parziale alle ragazze di casa. Nulla dare fare invece nel quarto set per Latisana che ne esce sconfitta da un Pordenone convincente.

Prova di forza di Buia che batte in casa Cordenons per 3-0, mentre Portogruaro si ritrova a cedere al tie break ad uno Zalet che ha alternato ottimi momenti ad altri paurosi black out. Vittoria al quinto set anche per la Libertas Majanese contro il Sant’Andrea SV, mentre la Sangiorgina esce sconfitta tra le mura amiche da un Rojalkennedy voglioso di riscatto. Convincente successo, infine, per Porcia sul campo di Codroipo.

La classifica – Virtus Trieste 15, Pordenone 14, Rizzi 12, Buia 11, Portogruaro 10, Zalet 9, Porcia 8, Majanese 7, Latisana 6, Sangiorgina 4, Codroipo, Rojalkennedy 3, Cordenons 2, Sant’Andrea SV 1.

Nel prossimo turno, derby in programma sabato sera tra Porcia e Pordenone, mentre la capolista Virtus Trieste andrà a far visita a Latisana. Il Rizzi proverà a tornare al successo tra le mura amiche contro la Majanese, mentre Portogruaro andrà a testare la tenuta del Rojalkennedy. Scontro salvezza a Codroipo tra la Horizon e il Sant’Andrea SV, mentre lo Zalet ospiterà Buia. Il posticipo di domenica pomeriggio metterà di fronte Cordenons e Sangiorgina.