Volley – Il Cus Trieste supera 3-0 Martignacco

Non c’è due senza…tre: così recita il proverbio e così recita anche l’RTM Living Cus Trieste di pallavolo femminile. Le ragazze di Federico Vivona, nel match della domenica pomeriggio al PalaCus di Via Monte Cengio, concedono il “tris” battendo la Libertas Martignacco per 3 – 0 e aggiudicandosi quindi un importante scontro diretto contro una formazione che era anch’essa reduce da due vittorie consecutive. 

Le ragazze cussine partono subito forte, con un primo set davvero concreto: pochissimi gli errori, ottima la distribuzione di gioco e Martignacco va subito dietro, con un perentorio 25 – 15 che non ammette repliche ed una Chiara Chiandotto precisissima nei tocchi. Dal secondo set in poi, però, il gioco diventa più “sporco”, insieme a qualche errore in battuta per la formazione triestina: Martignacco, dal canto suo, non sta di certo a guardare e ne approfitta per rimanere a contatto con il Cus. Coach Vivona cerca di rimescolare le carte e fa entrare Besana e Brunettini, che riescono a dare un impatto positivo alla squadra: il Cus costruisce un piccolo margine che viene mantenuto fino al termine del set, che si conclude sul 25 – 20. 

La terza e decisiva frazione vede Martignacco prendere la testa della corsa: ancora difficoltà in difesa per il Cus, che oltretutto vede calare la sua ricezione. Le friulane lottano egregiamente e riescono a rimanere avanti fino al 16 – 19: sembra che Martignacco possa allungare ulteriormente la partita, ma capitan Ripepi non ci sta. La banda delle triestine, con la sua energia e la qualità di gioco, guida la rimonta finale delle cussine, che recuperano e concludono a proprio favore il set per 25 – 21, piazzando un rotondo 3 – 0 e facendo esultare i propri tifosi. 

Altra prestazione vittoriosa, quindi, per il team di coach Federico Vivona che ha avuto nel libero Chiara Chiandotto il proprio MVP della gara: la sua continuità lungo i tre set ha permesso al tecnico triestino di avere una sicurezza nel ruolo di libero, infondendo tranquillità alla squadra. 

Ora un weekend di pausa dalla Coppa e poi il prossimo impegno delle cussine è fissato per sabato 5 giugno (ore 20.30) in quel di Lestizza, sul campo della ASD Lestizza, per l’ultima gara della prima fase del Girone B. 

CUS TRIESTE – LIBERTAS MARTIGNACCO   3 – 0  (25-15; 25-20; 25-21)