Volley – Il Cus Trieste vince in casa: ancora in corsa per la salvezza

Andrea Berti (foto Cus Trieste)

Vince in casa l’MV Group Cus Trieste: 3 – 2 il finale al termine di una gara che ha portato due punti in saccoccia al team di Cuturic, che rimane ancora in piena corsa per la salvezza. 

Una gara equilibrata, sofferta ma che ha portato un risultato finale meritatissimo per un Cus che parte forte e porta a casa agilmente i primi due set: sull’onda lunga del solito Allesch (25), anche il resto della squadra gioca bene e riesce a mettere sotto Aduna. 


La situazione è sul 2 – 0 e sembra che per l’MV Group ci sia la strada spianata verso la vittoria ma a questo punto Aduna ha il merito di non mollare e non arrendersi: i patavini ci credono ancora e sfruttano qualche errore di troppo da parte universitaria, riuscendo a vincere 20 – 25 il terzo set. Un black out dei padroni di casa pareggia il conto dei set nella quarta frazione, con Cuturic che cerca di ruotare al massimo la rosa ma non riesce a trovare la soluzione. 


Bandolo della matassa che viene sciolto al tie break, visto che il tecnico sloveno sposta Vattovaz al centro, dopo averlo impiegato come opposto in precedenza: tutto ciò è determinante per proporre un modulo con tre schiacciatori già sperimentato in passato. I risultati arrivano, tanto che il Cus vince 15 – 12 e si aggiudica la partita, sfruttando anche l’ottima prestazione di Alessandro Blasi in palleggio. 


Il DS Messina a fine gara: “Sicuramente è una vittoria che fa bene al morale e traduce finalmente l’ottimo stato di forma che stiamo vivendo. Era importante fare tre punti per il discorso retrocessione, ma comunque siamo ancora in corsa per il discorso salvezza”. 

CUS TRIESTE – ADUNA VOLLEY   3 – 2

(25-19; 25-21; 20-25; 16-25; 15-12)

MV Group Cus Trieste: Vattovaz 18, Princi, Berti 1, Michelon 6, Blasi A. 4, Gerdol (L1), Vecellio 1, Dose (L2), D’Orlando 1, Sartori 3, Gnani 10, Allesch 25, Gambardella 10. All. Cuturic

Ravagricola Aduna Volley: Pravato 8, Zanutta, Michieli 13, Sorgato 2, Marcovecchio 22, Sartorato 12, Convento 4, Vianello 5, Ribon 3, Uliana (L1), Sella (L2). All. Riato