Volley – Il punto sulle formazioni regionali in Serie A e Serie B

(Foto Moret)

In Serie A2 maschile sconfitta per 3-0 del Volley Prata sul campo dell’Olimpia Bergamo, dimostratasi nettamente più forte. Pesano le assenze di Della Corte e di capitan Saraceni, con i passerotti di Sturam che ora se la dovranno vedere in casa contro la capolista Piacenza.

In Serie A2 femminile, pool promozione ancora indigesta per la Libertas Martignacco, uscita sconfitta per 3-0 da Ravenna, e relegata in ultima posizione. Un girone che comunque risulterà buono per le ragazze di Gazzotti per fare esperienza contro squadre più quotate in vista della prossima stagione. Nel prossimo turno, trasferta nella tana della capolista Perugia.

In Serie B maschile, primo set conquistato dal VB Udine sul campo dell’Aduna Padova. Ancora niente punti, però, con i friulani sconfitti 3-1 e sempre ultimi in graduatoria. Prossima sfida in casa contro Monselice.

In Serie B1 femminile, gran colpo di Talmassons che sbanca per 3-0 il campo di Vicenza e supera l’Anthea in classifica agguantando il primato. Sconfitta al tie break, invece, per Pordenone che cede tra le mura amiche a Pisogne facendosi scavalcare proprio dalle bresciane al quarto posto in classifica. Nel prossimo turno, Talmassons impegnato in casa contro il Giorgione, mentre Pordenone andrà a far visita al Volano.

In Serie B2 femminile, turno favorevole all’Estvolley, unica compagine regionale ad uscire con i tre punti, dopo aver battuto in casa per 3-1 le Villadies. Una vittoria che porta le ragazze di Corvi fuori dalla zona pericolosa e che permette loro di scavalcare in classifica proprio il sestetto di Sandri. Sugli altri campi, netta sconfitta per Trieste contro la corazzata Fratte (3-0), mentre e brutto ko interno per Staranzano, battuto 3-0 dalla Eagles Vergati. Niente da fare per il Volleybas, battuto in casa per 3-1 dall’Asolo, mentre Chions vince al tie-break contro Belluno, e allunga proprio sulle cadorine al terzo posto. Nel prossimo turno, dura trasferta per Staranzano contro l’Asolo, mentre Estvolley e Volleybas saranno di scena rispettivamente sul campo dell’Eagles Vergati e di Belluno. Trieste ospiterà Chions, mentre le Villadies se la vedranno in casa contro la capolista Fratte.