Volley – Il Rizzi passa in casa battendo 3-1 l’Aduna Padova

Importante affermazione per la Iopgroup Rizzi Volley che si impone in 4 set sull’Alia Aduna Padova, distanziando in classifica proprio le patavine e portandosi alla fine del girone d’andata a 3 punti dalla zona play off e a + 11 dalla zona rossa.

Coach Pignattone si affida a Noemi Franzolini in regia, in diagonale con la rientrante Gloria de Kunovich. Al centro Degano e Tonizzo, in banda Fabris e Snidero. Il libero è Camilla Tamborrino.

L’inizio è equilibrato: 7-7. Pignattone non gradisce il gioco espresso dalle sue ragazze e chiama tempo. L’effetto è immediato: sgasata delle udinesi e 12-7. Si veleggia fino al 19-12. Sul 20-12 conseuto doppio cambio con Moretti in regia e Menazzi ad attaccare da posto 2. Aduna i rifà sotto, ma alla fine una super fast di Capitan Greta Tonizzo chiude le ostilità sul 25-20.

Il secondo set è decisamente schizofrenico: 0-4 per Padova e poi 4-4. La coppia arbitrale non convince entrambi i team e la partita diventa un po’ nervosa. Spazio in campo per Tesan che rileva Snidero. Si rivede in campo anche la diagonale Moretti- Menazzi. Tutto sembra avviato per il meglio per la Iopgroup che si porta sul 21-19. Ma sul più bello le udinesi si spengono e Aduna piazza la zampata aggiudicandosi il bottino per 22-25.

La Iopgroup trasforma il nervoso per il set sfumato in preziosa energia. Al rientro si arriva subito sul 5-1. Le ragazze del duo Pignattone-Bastiani sembrano decisamente più concrete. Coach Amaducci dall’altro lato le prova tutte per cambiare il trend, ma si becca anche un cartellino giallo. Anna Degano sigilla un set mai in discussione con il murone del 25-14

Il quarto set è importante e l’interesse per la posta in palio fa aumentare l’attenzione delle due squadre, ma le fa anche uscire dalla zona di comfort. Il risultato è un bel po’ di errori in battuta e di invasioni. Nonostante tutto la sfida è ancora equilibrata ed incerta. Break decisivo quello che porta le padrone di casa sul +4 al 21-17. Dopo un time out Aduna ha le polveri bagnate e non riesce più a fare cambiopalla fino al decisivo errore in attacco che consegna al team del presidente Ingenito il 3-1 e tre preziosi punti in classifica.

IOPGROUP RIZZI VOLLEY – ALIA ADUNA PADOVA 3-1

Parziali: 25-20 / 22-25 / 25-14 / 25-18