Volley – La Libertas Martignacco strappa un punto a Soverato

L’Itas Città Fiera torna dalla Calabria con un punto prezioso. Nella seconda di ritorno del girone est di A2 femminile, Martignacco cade 3-2 (25-23, 25-17, 23-25, 24-26, 15-8) a Soverato, vede interrompersi la striscia positiva di tre vittorie, ma continua a muovere la sua classifica.

La truppa di coach Marco Gazzotti sfiora una clamorosa rimonta e ritrova per lo meno in panchina la sua capitana Giulia Pascucci che col passare delle settimane è sempre più vicina al ritorno in campo dopo l’infortunio. Il tabellino friulano: Dapic 13, Carraro 2, Fiorio 14, Tonello 11, Rucli 8, Rossetto 17. «Abbiamo perso, la striscia aperta di tre vittorie si è interrotta, ma si tratta di un punto pesantissimo. Avremmo potuto vincere ancora, abbiamo perduto un’occasione, però guardiamo il bicchiere mezzo pieno. Salutiamo con affetto il ritorno in gruppo di Pascucci, in attesa del suo definitivo ritorno in campo», dice il presidente Fulvio Bulfoni.

Nel prossimo turno, domenica alle 17, l’Itas Città Fiera giocherà a San Giovanni in Marignano.