Volley – Martignacco sfiora l’impresa, ma cede al tie break a Soverato

L’Itas Città Fiera Libertas Martignacco accarezza l’impresa. A Soverato, nella prima di ritorno, finisce 3-2 per le padroni di casa, ma per come si era messa è un’occasione buttata via dalle friulane.

La truppa di coach Gazzotti, infatti, era avanti 0-2 prima di subire la rimonta calabrese. Questi i parziali: 26-28, 21-25, 25-13, 25-13, 15-8. «E’ un occasione sprecata per come si era messa la partita dopo i primi due set – dice il presidente Bernardino Ceccarelli -, però guardiamo il bicchiere mezzo pieno e teniamoci stretto questo punto. All’andata venimmo sconfitti in modo più rotondo. Stavolta siamo riusciti a mettere Soverato in estrema difficoltà. Complimenti a coach e ragazze, ma continuiamo a lavorare sodo in palestra».

Il tabellino: Carraro 3, Caserta 1, Stival 3, Fiorio 10, Nwanebu 24, Rucli 8, Dhimitriadhi 10, Busolini 3, Giugovaz 1. Prossimo turno, domenica alle 17, in casa contro Montale.