Volley – Mercato: Simoncini nuovo acquisto in casa Pordenone

Riccione in questo periodo è una metà ambita e frequentata. Ed è proprio in riviera romagnola che il Volley Maniago Pordenone si è recato per completare il reparto al quale affidare la propria delicata cabina di regia.

Carlotta Simoncini palleggiatrice di 177 cm, annata ’98, ha iniziato la carriera nelle giovanili del Gabicce disputando la B2 da titolare a soli 16 anni. Dopo due anni è andata a giocare in serie B1 in Abruzzo ad Altino per poi disputare il campionato a Olbia in serie A2, giocando anche da titolare per poi spostarsi nella scorsa stagione a Garlasco in B1.

Se ti dovessi definire come palleggiatore che termini useresti? Qual è il gioco che ti piace impostare?

Il palleggiatore deve essere una persona con personalità, furbizia e astuzia. Sono piena di determinazione e con tanta voglia di lavorare, e sono sicura che questa squadra e società faranno al caso mio. Mi piace impostare un gioco basato sul velocità della palla”

Carlotta è in un’isola con un sacco di tempo libero da occupare. Cosa le piace fare? Cosa fai fuori dal parquet?

“Nel tempo libero cerco comunque di tenermi in forma , andando in palestra e praticando beach Volley. Oltre a questo frequento la facoltà di Scienze motorie”

Quest’anno ho scelto di venire a Maniago perchè…

“….sicuramente può essere una bella piazza di crescita a livello caratteriale e sopratutto tecnico, ed è stimolante per me per fare un buon campionato insieme alle mie compagne”

Con la mia nuova squadra mi piacerebbe…

“… formare un gruppo unito e che punta ad un unico obbiettivo: vincere il più possibile e fare un bel campionato”