Volley – Sconfitta all’esordio per Talmassons contro Cutrofiano

CDA TALMASSONS – CUTROFIANO: 1-3 (22-25 31′)(18-25 28′)(26-24 34′)(27-29 38′).

CDA Talmassons: Joly Jessica, Petruzziello Carlotta, Ceron Sara, Cristante Sharon, Nardini Daniela, Barbanzeni Karin, Gimiero Irene (K), Stocco Martina, Poser Aurora, Pagotto Sofia, Cerruto Francesca (L2), Genni Ponte (L1) e Hatala Kinga. 1° Allenatore: Guidetti Ettore e 2° Allenatore: Tonelli Filippo.

Cuore di Mamma Cutrofiano: Negro Maria Sofia, Provaroni Claudia, Valli Greta, Avenia, Bedart Ghani Yaasmeen Imani, Tommasin Diletta Margherita, Baggi Laura, Barbagallo Alice (L), Cogliandro Asia, Antignano Fabiana, Bertone Floriana e Trabucco Chiara. 1° Allenatore: Carrtù Antonio e 2° Allenatore: Morales Vito Abel

CRONACA: Inizia la nuova avventura per le ragazze di Guidetti che schiera in partenza Stocco in regia, Nardini e Ceron al centro, Joly e Gomiero in banda, Hatala opposto con Ponte e Cerruto liberi. Cutrufiano schiera Avenia in regia, Kajalina opposto, Valli e Provaroni in banda, Cogliandro e Bertone al centro con Barbagallo libero. Inizio di gara equilibrato con Kajalina protagonista 6 a 4 per le ospiti. La CDA recupera e con Joly e Gomiero si porta avanti per 13 a 12. Con Stocco in battuta la Cda allunga 18 a 15 costringendo Cutrufiano al primo time out. Sul 20 a 17 da registrare un brutto infortunio al ginocchio per la centrale ospite Bertone sostituita da Antignano. Entra anche Barbazeni in battuta per Ceron. Reazione ospite che recupera 20 a 19 e time out per Guidetti. Ace di Avenia ed errore di Joly e la CDA va sotto 21 a 20. Kajalina fa la differenza 23 a 21. Cutrufiano gestisce il vantaggio e chiude il set sul 25 a 22 con un attacco di Provaroni.

Secondo set senza cambi per la CDA. Inizio di set con Kajalina che porta subito avanti le ospiti 4 a 1 e primo time out per Guidetti. La CDA recupera con Gomiero 5 a 4. Un ace di Hatala porta Talmassons sul 7 pari. Troppa tensione tra le ragazze di casa che commettono troppi errori al servizio e in attacco e tornano sotto 13 a 9. Entra Poser per Joly. Intanto Kajalina continua ad imperversare in attacco 15 a 9. Gomiero riporta sotto la CDA 18 a 16. Problemi anche in ricezione per la CDA 23 a 17. La Cda non reagisce e le ospiti si aggiudicano anche il secondo set per 25 a 18.

Terzo set con Barbazeni in campo per Nardini. Ancora un inizio in salita per Talmassons 6 a 2 per Cutrufiano e primo time out che non sorti se alcun effetto Cutrufiano domina 11 a 3. Secondo time out per la Cda che recupera 12 a 7 e time out per le ospiti. Stocco in battuta riporta la Cda a un punto da Cutrufiano 12 a 11. Uno scambio spettacolare porta la Cda sul 13 pari. Due attacchi di Kajalina 17 a 15. Grande muro di Stocco e la CDA si pota avanti per 18 a 17 e time out per le ospiti. Si gioca punto a punto 23 a 23. 24 a 23 per le ospiti con un attacco sulla riga e 24 pari su un attacco di Joly. Un errore di Kajalina e un attacco di Gomiero fanno esplodere il palazzetto 26 a 24 per la Cda.

Inizio di set entusiasmante con scambi spettacolari 5 a 4 con Hatala per Talmassons. L’equilibrio rimane 10 a 10 con grandi difese e Hatala e Kajalina efficaci in attacco. Break di Talmassons con Ceron 12 a 10. Hatala porta Talmassons avanti per 15 a 12 costringendo Cutrufiano al primo time out. Con Stocco in battuta la CDA si porta sul 18 a 13 e secondo time out per le ospiti. Ace di Cogliandro 18 a 16 e time out per Guidetti. Muro di Cutrufiano e attacco di Baggi e la Cda va sotto 19 a 21 e secondo time out per Talmassons. Muro Talmassons 21 pari. Hatala tiene avanti la Cda 23 a 22. Due fast di Ceron portano la CDA sul 25 a 24 ma Cutrufiano non molla 25 a 25. Il match si conclude con la vittoria di Cutrufiano su un errore in attacco di Talmassons per 29 a 27. Una prova in chiaro scuro per le ragazze di Guidetti con la consapevolezza che i margini di crescita ci sono e quindi bisogna avere pazienza e tanto lavoro in palestra e i risultati arriveranno per quelli che sono gli obiettivi della CDA.