Volley – Serie C: le Villadies sbancano il campo di Mossa per 3-1

C FEMMINILE – Girone A – 2° giornata

CPD Mossa – VILLADIES RAVEL POWER 1 – 3 (10/25 – 26/24 – 22/25 – 22/25)

La Villadies Ravel Power è scesa in campo a Gradisca d’Isonzo contro CPD Mossa per la 2° giornata della serie C femminile. Formazione inedita con Fabbro in regia, unico centrale Moratto, Bande Fabbo, Misciali e Pitacco, Marchesan libero.

Subito pimpanti, le ragazze di coach Sandri vincono facilmente il 1° set 10-25. Battuta e attacco efficaci ed una ricezione precisa hanno fatto filare tutto liscio per Fabbro a svariare tra i suoi attaccanti.
Calo di tensione al rientro in campo e tantissimi errori, soprattutto nei fondamentali offensivi, hanno rimesso in gara il Mossa e, dopo il recupero Villadies, nel finale il punteggio è rimasto molto equilibrato fino all’allungo finale del Mossa. Dopo 3 set-ball annullati, le padrone di casa vincono 26-24 ai vantaggi riportando in parità il computo dei set.

Ravel Power inizia nel peggiore dei modi il terzo set. Una serie di errori in battuta e in attacco lancia la fuga del Mossa (10-5). Il recupero è graduale e reso più difficile da un servizio ancora falloso (21-18). Tutto cambia nelle fasi finali dopo un lungolinea di Misciali da posto 2. Rigonat rifila 4 ace che, sommati a 2 attacchi imprendibili di Fabbo, decreta il 22-25. Intanto in saccoccia il primo punto stagionale per le Villadies!

Si ricomincia con le ospiti sotto e costrette a rincorrere nelle prime fasi (7-4). Poi un ottimo turno al servizio di Moratto e le schiacciate vincenti di Misciali e Fabbo portano al sorpasso (13-15). La Ravel Power mantiene qualche lunghezza di margine per poi mettere la quinta (17-23). Reazione del Mossa che si riavvicina pericolosamente (21-23). Time-out di Sandri e subito la veloce di Moratto che regala 3 match-ball. Ancora un pò di apprensione ma, al secondo tentativo, Misciali passa di forza in lungolinea ed è vittoria 22-25!!!

Coach Sandri commenta così: “Per vari problemi abbiamo giocato con un solo centrale. Abbiamo impostato la partita puntando molto sulla difesa e per fortuna siamo riusciti a difendere tanto e mettere in difficoltà l’avversario. Peccato per i tantissimi errori in battuta. Le ragazze si stanno impegnando molto per gestire al meglio la tensione in battuta e qualcosa di buono oggi si è visto. Speriamo di migliorare ancora perché se riusciamo a limitare gli errori e mantenere la stessa qualità che abbiamo in allenamento siamo sulla strada giusta. Un plauso a Jessica Fabbo che ha girato il terzo set con una serie di attacchi davvero notevoli.”

Sabato 6 marzo la Villadies Ravel Power debutterà in casa alle 19.00 nella palestra di Fiumicello contro Antica Sartoria VCTS che ha vinto in 3 set alla prima giornata mentre non ha giocato la seconda perché rinviata. (Elisa Fiori)