Volley – Talmassons prepara la sfida all’Hermaea Olbia

La CDA Talmassons vola in Sardegna per la gara di ritorno e il recupero di quella dell’andata con l’Hermaea Olbia. Dopo questa trasferta saranno cinque le gare disputate in dieci giorni.

Il DS Gianni De Paoli: “Dovendo chiudere la Pool Salvezza entro il 02 maggio abbiamo concordato questa formula sia con Olbia in Sardegna e sia con il Cus Torino a Talmassons nel weekend successivo. Visto che queste squadre non hanno problemi di classifica penso sia stata una scelta intelligente anche dal punto di vista di contenimento dei costi in momenti così difficili. Subentra ovviamente un problema di gestione dal punto di vista fisico delle atlete ma anche in questo senso abbiamo avuto rassicurazioni dallo staff tecnico. Barbieri, a parte Cristante sostituita dalla giovane Feruglio, in questo momento può contare su tutta la rosa con una panchina che anche con Montale si è dimostrata determinante. Ovviamente ci piacerebbe continuare a scalare la classifica sapendo che contro Olbia non sarà facile e dove ritroveremo Joly e Stocco, l’anno scorso a Talmassons. In particolare Joly, uno dei terminali in attacco più forti del campionato, con Korhonen sono i giocatori che possono fare la differenza ma in questo momento il nostro muro e difesa sta funzionando bene per cui sono fiducioso di portare a casa qualche altro punto.