Volleybas premiata in Comune per la promozione in B2

La squadra Banca di Udine Amga Volleybas, protagonista della promozione nella B2 femminile di volley, è stata ricevuta nella sala del Popolo del Comune dal sindaco di Udine Pietro Fontanini assieme all’assessore allo sport Paolo Pizzocaro, all’assessore alle Pari Opportunità Elisa Asia Battaglia e ad Alessandro Ciani, assessore all’edilizia e all’aggregazione giovanile.

“Vi faccio i complimenti a nome di tutta la città – ha detto Fontanini –, che annovera diversi campioni dello sport. Il gioco rappresenta un momento di sfida e a vincere è sempre il migliore. Alla lunga la qualità, le competenze, la forza e la tenacia riescono, come nel vostro caso, a far raggiungere gli obiettivi. Soddisfazione per il risultato raggiunto è stata espressa anche da Pizzocaro che ha ricordato come: “l’amministrazione è vicina a società come la vostra che si distinguono nel proprio campo e che danno lustro al territorio”. L’assessore ha inoltre evidenziato come lo sport rappresenti una delle leve maggiori in grado di aiutare i giovani a crescere e a esprimere le proprie potenzialità.

All’incontro ha partecipato il main-sponsor dal 2004, la Banca di Udine Credito Cooperativo, rappresentata dal presidente Lorenzo Sirch e dal direttore generale Giordano Zoppolato.

La squadra di punta della Volleybas ha conquistato la promozione al termine dei play-off di serie C, che l’hanno vista prima espugnare per tre a zero il campo della Virtus Trieste e, poi, ripetersi in casa con lo stesso punteggio riportando così in città la serie nazionale di pallavolo femminile.

Il sindaco ha quindi consegnato tre riconoscimenti, alla presidente Donatella Savonitto per la squadra e la società, agli allenatori Elisabetta Ocello e Alessandro Fumagalli e alla “vulcanica” direttrice tecnica Maria Maddalena Savonitto.